Danbogiatto
DAN BRACCIA APERTE

DAN BOGIATTO

Quando la formazione esce dall’aula e diventa esperienza di vita e problem solving concreto.

Formatore di livello internazionale da venticinque anni, è presidente e cofondatore del Bogiatto Group insieme alla moglie Jenny (vice-presidente).

Proveniente dal mondo del life coaching e del business comportamentale è ritenuto esperto di altissimo livello nel problem solving esperienziale.

Opera nella risoluzione delle problematiche personali ed aziendali, unendo l’approfondita conoscenza del mondo dell’impresa all’approccio vicino alla psicologia cognitivo-comportamentale, mettendo a frutto un talento unico nella capacità di analisi della persona, nella definizione del problema e nella sua risoluzione.

Dan Bogiatto è creatore di un’attività formativa del tutto particolare, destinata ai singoli come ai gruppi, ai privati e ai liberi professionisti, come alle aziende, che sperimenta canali di intervento del tutto innovativi, come il mondo animale.

La sua attività di formazione con l’impiego di cani o di rapaci, rappresenta un unicum nel modo del life e del business training.

SuperEsperto eBay nei primi anni 2000, Dan Bogiatto è stato il volto ufficiale in Italia e in Europa del colosso americano dell’e-commerce.

È consulente personale di personaggi noti come Alviero Martini (fondatore dell’omonimo marchio), Diane Stewart (tra le top business woman dell’American Business Woman Association nel 2014); ha lavorato, nello stesso ambito, per il Principe Alberto di Monaco, Davide Costi (tra i maggiori illusionisti al mondo), Max Calderan (Sport & Mental Trainer – esploratore estremo, protagonista di imprese eccezionali di sopravvivenza soprattutto nel deserto), per citrarni alcuni. Nato a Torino nel 1969, Dan Bogiatto oggi vive la sua vita e svolge la sua attività tra l’Italia e l’America.

La storia professionale

La sua prima attività imprenditoriale inizia nel mondo del fitness e da preparatore di body building sviluppa il talento della motivazione al servizio della preparazione atletica. Il suo primo ispiratore e maestro è il formatore statunitense Tony Robbins, che segue in America negli anni ‘90, divenuto poi cliente del Bogiatto Group, insieme alla società italiana che ne segue le attività formative.

IMG_0167_Dan_Trasp
Super esperto Ebay
BOGIATTO GROUP
LIFE MATRIX BOOK
Green Card Bogiatto
SUPER ESPERTO EBAY

Dopo anni dedicati alla vendita on line, nei primi anni 2000 è SuperEsperto E-bay: il volto ufficiale che rappresenta il colosso americano della vendita on-line in Italia e in Europa. Contemporaneamente è formatore della E-bay University sul tema delle strategie di marketing e comunicazioni sul web. È di questi anni il libro “Il successo italiano sul web” (ed. Anteprima 2002).

BOGIATTO GROUP

La Daniele Bogiatto Company, specializzata nel problem solving esperienziale e nella consulenza alle aziende per il miglioramento delle performance aziendali, diviene Bogiatto Group nel 2010 (con sede negli Stati Uniti) ed avvia la creazione di un’impresa attiva in Italia e all’estero, fortemente innovativa, per organizzazione strutturale e per attività erogate: tutte legate alla formazione esistenziale e d’impresa

LIFE MATRIX BOOK

Successivamente decide di ampliare e approfondire la formazione d’impresa, sviluppando l’approccio rivoluzionario del Life Code, metodo che teorizza alcune pratiche fondamentali di liberazione dai condizionamenti del contesto sociale e culturale in cui viviamo, per favorire un approccio semplice, sereno e quindi più efficace alla vita e al business. Il risultato è il “MatrixBook”(ed.GoldStream srl 2012).

GREEN CARD E PARLAMENTO ITALIANO

La sua attività di formatore negli Stati Uniti gli vale la Green Card (ricevuta come onorificienza con menzione “Per persona straordinaria e meriti speciali” grazie ai risultati straordinari ottenuti in anni di attività). Intanto lavora assiduamente anche in Europa. Interviene al Parlamento Italiano con l’Associazione La Caramella Buona (contro la pedofilia) e riceve la certificazione etica dal Consiglio dei Ministri Italiano.

Avvia la pratica del real istant coaching tradotto in pod cast sul web (disponibili su Itunes) attuando Coaching improvvisati della durata massima di 60 minuti sfidando l’impossibile con contrazioni sino cinque minuti, con persone di varia estrazione professionale e con esigenze formative di varia natura. Il successo è straordinario: i suoi pod cast hanno raggiunto il 6° posto al mondo per download da ITunes, nonostante fossero in italiano.

Attualmente divide la sua vita e la sua attività di formatore tra l’Italia e gli Stati Uniti; tiene conferenze in Università Italiane (in primis la Bocconi) ed estere (la Ium del Principato di Monaco e la Florida International University, con la quale, in particolare, sta avviando una collaborazione legata all’impiego del test comportamentale – COS – da lui concepito, nella selezione del personale e nei programmi accademici destinati agli studenti).

IL METODO

Dan Bogiatto ha creato il metodo delle “3 C”: “conoscenza”, “controllo”, “comportamento”. Queste le tre aree di analisi e d’intervento da cui l’approccio di Bogiatto parte.

L’obiettivo dell’intervento di Dan è portare l’azienda a raggiungere la zona centrale descritta dai tre cerchi che circoscrivono le tre aree. Si tratta della zona di massima realizzazione esistenziale e professionale nella quale, l’intelligenza selettiva, gli strumenti di controllo e il comportamento modellato sull’esperienza sdoganata dalle convenzioni del proprio mondo familiare, si combinano virtuosamente. È l’area simbolicamente rappresentata dallo stesso logo del Bogiatto Group.

ATTIVITA ANIMALI BOGIATTO

L'ATTIVITA' FORMATIVA CON GLI ANIMALI

Dan Bogiatto, che lavora soprattutto con piccole e medie imprese, agisce all’interno dei gruppi aziendali adoperando il riferimento al branco dei lupi (dove per lupo si intende anche il cane), ritenuto da Bogiatto la comunità di mammiferi meglio organizzata ed efficiente in natura. In base a questa associazione interpreta relazioni, ruoli e posizionamento dei membri all’interno dell’organigramma aziendale, secondo le dinamiche tipiche dei lupi, intervenendo così a compensare storture e anomalie in funzione di un assetto del “branco” più corretto ed efficiente, in una parola sano. Negli ultimi tempi Bogiatto, grazie al supporto di esperti del mondo dell’addestramento animale, ha sviluppato l’utilizzo degli animali in ambito formativo: l’animale diviene uno strumento di analisi e di approfondimento cognitivo della persona e quindi un mezzo vivo per intervenire nella risoluzione dei problemi in oggetto. Al momento, Bogiatto sta approfondendo lo studio del comportamento dei cani e del comportamento dei rapaci. Gli animali divengono così protagonisti di un approccio innovativo nel modo della formazione life e business.

LA FORMAZIONE LIFE E LE ESPERIENZE ESTREME

Il metodo delle 3 C si applica passando per alcune esperienze di training del tutto inconsuete che hanno nel live, nell’improvvisazione e nell’estremo, le proprie cifre concettuali ed operative.

Tutti i livelli formativi promossi dal Bogiatto Group sono attraversati da esperienze di questo tipo, basate sulla convinzione che non soltanto alla parte d’aula deve seguire la messa in pratica ma il training deve saper opportunamente sovvertire le regole del vivere e dell’agire quotidiano.

La destrutturazione delle pratiche non virtuose e disfunzionali nella vita di una persona (e quindi di un’azienda) passa dalla messa in discussione delle più normali pratiche quotidiane e dall’uscita radicale dalla propria “zona di comfort”.

“Formazione on the road”, “Hero camp” “Business warrior camp”: queste le esperienze di training peculiari proposte da Dan Bogiatto, convinto che il live sia il modo più efficace per mettersi alla prova, superare blocchi personali e riuscire in prove che si penserebbe impossibili da affrontare.

ESPERIENZE ESTREME
On The Road Bogiatto

FORMAZIONE ON THE ROAD

Si tratta di esperienze organizzate fuori dall’ambiente noto ai partecipanti e studiate sulle opportunità e sulle peculiarità del territorio ospitante, dove il flusso delle situazioni evolve spontaneamente, seguendo il corso degli eventi e delle reazioni dei partecipanti, sovvertendo così le regole della formazione classica. La formazione si modella sulla persona, sulla sua reazione alle situazioni improvvisate che le si presentano per la strada, dietro la guida del coach. Si improvvisano per esempio momenti di vendita in strada, nei luoghi pubblici, con la gente incontrata per caso, durante i quali i partecipanti devono dimostrare capacità di risoluzione rapida ed efficace delle situazioni di disagio con raggiungimento degli obiettivi dati.

HERO CAMP & BUSINESS WARRIOR CAMP

I partecipanti intraprendono un viaggio in un luogo totalmente diverso da quello a loro noto dove, in condizioni estreme (pur sotto il ncessario controllo) sono costretti a sopravvivere dimostrando problem solving a partire dal soddisfacimento dei bisogni primari, come la ricerca del cibo (Sono stati organizzati hero camp in numerose località tra cui Amazzonia, India, Indonesia, Arizzona, Principato di Monaco, Florida, Indonesia, Guatemala).

L’obiettivo è stimolare l’istinto di sopravvivenza togliendo i beni di prima necessità e facendo saltare gli schemi della vita di tutti i giorni, costringendo i partecipanti ad attivare tutte le possibili armi di superamento degli ostacoli e con essi i propri limiti. Dalla distruzione dei punti fermi, alla ricostruzione, secondo un più alto livello di consapevolezza.

Video di reportage degli hero camp sono disponibili su www.youtube/ danielebogiattosunt

I business warrior camp hanno stesse caratteristiche degli hero camp ma sono più orientati al business e all’impresa.

Hero Camp short

IL BOGIATTO GROUP

L’azienda è a struttura circolare, costruita attorno al centro rappresentato dai fondatori e dagli ispiratori: Dan Bogiatto e Jenny Perotti, presidente e vice-presidente. Attorno al fulcro si sviluppa la cerchia dei ventidue fedelissimi che lavorano e vivono nella B-base, il quartier generale a Sangemini (Umbria) e negli Stati Uniti, nella bellissima città di Sarasota in Florida. Insieme costituiscono la “famiglia allargata”, come Bogiatto ama definire l’area centrale del suo gruppo di lavoro, incentrata sul concetto e sulla pratica della condivisione di vita quale premessa alla condivisione e all’efficacia professionale (l’iniziale pratica di co-housing, pur nella costante autonomia di ogni nucleo familiare, è evoluta nella prossimità abitativa e nella condivisione dei momenti di vita oltre che di lavoro). La cerchia più esterna della struttura è costituita dagli ambassador (attualmente 200) formati al coaching secondo il metodo “Bogiatto” e che hanno seguito il cursus honorum previsto dal Gruppo, per divenire formatori sul campo. Attualmente sono 60 gli ambassador a vita: coach che per meriti formativi hanno raggiunto un più alto livello di inserimento nella struttura del Gruppo.

University

L’attività del Gruppo è impostata su tre livelli fondamentali:

  1. Training 
  2. University
  3. Consulting

Training

In questo livello si lavora sulla consapevolezza della persona. I corsi previsti sono “Sblocca il tuo business”, “Espandi il tuo business”, “Bogiatto Mastery” . A questo livello appartengono le esperienze formative degli hero camps e dei business warrior camps: viaggi estremi nei quali gli allievi mettono alla prova la loro capacità di sopravvivenza in condizioni estreme, lontani dall’ambiente noto e sicuro della loro quotidianità.

University

Di recente fondazione, l’University ha attualmente attivi tre corsi di studio (business coach – business trainer – business consultant) per sette livelli di apprendimento ciascuno. L’accesso all’University presuppone il passaggio per il livello del Training

Consulting

L’attività principe di Bogiatto, destinata ad imprenditori ed aziende per una massimizzazione dello stato di “felicità” dell’impresa. Si agisce all’interno dell’assetto aziendale per un’analisi delle aree sane e di quelle critiche, per un successivo intervento di risanamento e miglioramento delle perfomance aziendali, svolto in sinergia con l’imprenditore e i membri dell’organigramma.

L’approccio passa per due test:
COS: test comportamentale che analizza i comportamenti potenzianti e limitanti delle persone;
MBA: test aziendale, che studia e potenzia le aree di salute dell’impresa.

Se al primo livello, “training”, si accede inizialmente gratuitamente e poi a pagamento, l’accesso all’University e alla Consulenza richiede necessariamente il superamento degli esami di accesso.

Progetto un litro di luce
Progetto un litro di luce Bogiatto 2
Progetto un litro di luce bogiatto 3

ATTIVITA' SOLIDALE

Dan Bogiatto collabora da tre anni con Care&Share Onlus (www.careandshare.org) di cui è membro onorario insieme a sua moglie; con Care &Share organizza aste per raccolta fondi interamente a favore della Onlus e promuove l’adozione a distanza dei bambini. In questo contesto si collocano i Power Talk, eventi di beneficenza che ospitano personaggi noti (del mondo dello spettacolo, del cinema, della moda e in generale dell’imprenditoria italiana) e nel corso dei quali vengono messi all’asta oggetti di valore di proprietà del personaggio ospite; il ricavato va interamente in beneficenza. Dei Power Talk sono stati opsiti personaggi come Maria Grazia Cucinotta, Alviero Martini e Mara Maionchi. L’attività solidale è svolta anche in India, con il progetto “Power of dream” che opera direttamente nei villaggi di Care & Share; qui, i 2000 bambini ospitati (provenienti da condizioni di vita di povertà e indigenza) ricevono da Bogiatto e dal suo staff formazione gratuita, insieme anche ai loro tutor.

PROGETTO UN LITRO DI LUCE

Il progetto “Un litro di luce” realizzato in India nel 2014, sempre con Care & Share rientra nell’impegno di Bogiatto per la solidarietà. In una bidonville Indiana è stata donata luce gratuita per 5 anni.

Progetto un litro di luce bogiatto 4
PROGETTO UN LITRO DI LUCE BOGIATTO 6
PROGETTO UN LITRO DI LUCE BOGIATTO 5

LE PUBBLICAZIONI

“Il successo italiano sul web” (ed. Anteprima 2002): marketing e comunicazione vincenti nel web.

“Web monster and conversational marketing” (ed. Dialogica 2010) scritto con Charlie Fantechi, a proposito del marketing ipnotico.

“MatrixBook” (ed. Goldstream srl 2012): dall’analisi del potere schiavizzante della matrice sociale alle modalità di apertura e liberazione della mente, verso una vita e un business più veri e pieni.

“Sblocca il tuo potenziale” (ed. Simonelli 2015): audiolibri destinati agli imprenditori alla ricerca di una forma di auto-realizzazione diversa e più alta, slegata dai soldi e dal successo normalmente inteso.

pubblicazioni

CONTATTI

Resta informato sulle iniziative e sugli eventi del Bogiatto Group inserendo i tuo dati nel form sottostante!

Email:
marketing@bogiatto.it